fiori di zucchero per addolcire le amarezze del mio blog... buona lettura












No al bavaglio

Foto ricette

Le foto dei piatti le prendo dal WEB e tante volte non Corrispondono alla ricetta ,ma ne danno comunque un'esempio mi scuso con i propretari delle foto e in caso con un'unica comunicazione provvederò all'immediata rimozione.
E' partito ufficialmente il cuoco a domicilio se avete bisogno contattemi

Informazioni personali

La mia foto
Italy
Sono un sognatore , ho tanta fantasia che cerco di esprimere nelle cucine dei ristoranti perchè penso che un buon piatto possa aiutare a digerire le ipocrisie di cui è coperto il mondo. Per info lancillotto666@gmail.com

La missione del cuoco

Il Cuoco

Son gia vent'anni che stò in cucina e faccio la guerra coi pentoloni .

Le mie armi son le padelle e i miei nemici fuochi e coltelli

Con la giacca bianca e il cappello alto, le tante paste nel soutè salto.

Sempre presente alla mia postazione.

Il Cuoco,

non è un lavoro ma una missione,e per questo ci vuole passione per la tanta amata professione.

Al mare e ai monti è la stessa storia tra dolci,patate,sughi e cicoria, le carni , il pesce e la cacciagione li faccio arrosto, fritti e in carpione.

E , mentre gli altri felici fan festa io aggiungo dado alla minestra.

Ma, dopo cena, giunti al tramonto il cuoco diventa un uomo di mondo.

Lascia da parte arrosti e crespelle e danza felice con le più belle.

Irruente, borbotta di giorno in cucina mentre di notte l'amor lo rovina.

PIU ATTUALE DI COSI!!!!!

Paolo Rossi Pericle


Quando lo sport è solo passione e doping free

martedì 14 aprile 2009

RW Eros, cucina e Nani da giardino

Torno a pubblicare lo stesso post di qualche giorno fa, prima del tremendo terremoto.Lo faccio scusandomi con chi ha gia commentato e sperando che possa distrarre per un minuto la mente da quella tremenda tragedia e dalle str al 3° che sono state dette dopo.... e promettendo che in settimana ci sarà il seguito.
Buon rilassamento
Quando ho pensato di fare un blog il mio intento era quello di fare un blog che parlasse solo dei piaceri della vita , non solo il mangiare.

Invece poi leggendo altri blog, e purtroppo per colpa di un nonno che mi ha trasmesso la voglia di seguire avvenimenti quotidiani tramite telegiornali, giornali riviste e tutto ciò che tratta di attualità, non sono riuscito a stare fuori dal criticare e giudicare politici e avvenimenti quotidiani che mi infastidiscono non poco.
Ma oggi no! Voglio scrivere quel qualcosa per cui è nato questo blog e mando a fanculo maggioranze, nani da giardino, battute stupide e trampolieri che salgono gradini per poter essere all'altezza dei colleghi....Ma anche oppositori senza idee, senza una spina dorsale, che sanno solo criticare ma non costruire, che sono figli di una classe politica dalla quale non hanno imparato nulla (per nostra fortuna) neppure il saper fare politica.
Opss .. scusate ci stavo ricascando...
E ' difficile trovare un piacere che possa accomunare tutti nel mondo di oggi e pensando e ripensando mi è venuto in mente solo l'eros: sono convinto che sia davvero l'unica cosa che accomuna tutti, compreso cattolici , ecclesiastici , Musulmani, protestanti comunisti e fascisti . Perchè per me una donna sia come sia è sempre una bella donna ed è l'unica cosa che mi fa venire dei dubbi sul fatto che Dio possa esistere e che sia un uomo , perchè , solo un Dio poteva creare qualcosa di cosi bello e Perfetto.... Ma solo un uomo poteva pensare di creare un essere cosi bello e poi cercare di sottometterlo ai propri voleri.
L'eros e la cucina, due connubi sempre perfetti; la ricerca di quei piatti cosi detti afrodisiaci è continua, non si è mai fermata nei secoli.
Personaggi famosi sia di fantasia che realissimi hanno sempre abbinato la buona cucina all'eros senza parlare di scene cinematografiche dove degli ingredienti sono puramente usati per risvegliare alcune fantasie se non proprio come additivi per l'aiuto (Ultimo tango a Parigi, 9 Settimane e 1/2 etc...). Oppure di rapporti focosi consumati dopo un piacevolissimo pranzo o cena.
Isabell Allende ha scritto un libro intero sulla cucina e l ' eros: "Afrodita", Repubblica nel suo inserto " Salute" ne ha fatto un questionario, per vedere come gli italiani vivono questo connubio.
E' scientificamente provato che non esistano ingredienti veramente afrodisiaci cioè che aiutino ad aumentare il desiderio o la prestazione sessuale , ma sicuramente esistono piatti la cui solo preparazione può risvegliare alcuni appetiti o fantasie. Oggi voglio proporvi un intero menu: dall'antipasto al dolce, che possa risvegliare ad ogni portata le fantasie piu sfrenate.

Menù eccitante. x2 pax

Aperitivo
Aprire 6 ostriche spruzzarle con Spumante Secco (o champagne se pensate che possa servire di piu)
e servire assieme ad una coppetta del solito Spumante x accendere di piu la fantasia bisogna aprire una bottiglia costosa per dimostrare l'importanza della serata. Berlucchi o Ferrari anche se a me quello che ispira di piu è un Nature metodo champenois delle cantine antinori o un Contessa Rosa delle cantine Fontanafredda (non molto costosi ma sicuramente di gran effetto)


Antipasto
20 Cozze aperte al vapore e private della parte vuota del guscio , sistemate ai lati di un piatto da portata con al centro una dadolata di pomodorini conditi con una grattugiata di zenzero sale e olio leggero meglio quello ligure o del Garda sbattuto con l'acqua di cottura delle cozze. ( le cozze le ho scelte per la forma del frutto e per al sensualità che puo assumere donna nel portarle alla bocca)


Timballo di riso venere con vellutata di gamberi e funghi porcini.

150 g di riso venere (riso nero ).
10 gamberi di misura 40/50 (signiffica la quantità per KG) o b
un fungo porcino medio e sano
o
Procedere come per un normale risotto alla parmigiana. Stenderlo su di un tavolo a raffreddare e pressarlo in 2 stampini di alluminio per budino monodose dopo averli imburrati e passati con pan grattato.
Mettere i timballi in una teglia con dell'acqua e infornare a 150 gr per circa 15 min.

Togliere la parte centrale del carapace ai gamberi e privarli del filo intestinale. Cuocere in padella con una noce di burro e il fungo tagliato a lamelle una foglia di alloro e per la lunghezza senza staccare la cappella.... ( senza malizia :-))))
Bagnare con cognac e aggiungere una besciamella liquida sostituendo la farina classica con farina di riso piu leggera della normale farina.( cosi se il partner o la partner sono celiaci non avrete problemi).
(Il latte lo farete bollire assieme ai carapaci tolti e saltati con burro e uno spicchio d'aglio intero che poi verra tolto.(raccomandato),e pochissimo peperoncino poi filtrato per far la besciamella.)
Sformate i timballi sistemateli al centro del piatto e poi versate sopra la salsa di gamberi e funghi avendo cura di sistemare a piacere gli ingredienti una rametto di prezzemolo e il piatto è servito. ( a questo punto almeno le mani dovrebbero essere gia in contatto).

Se le mani sono entrate in contatto non avete bisogno di altre ricette per questa volta i secondi e il dessert ve li scrivo la prossima volta.

Anche se un piccolo semifreddo alla menta servito su dei punti strategici del corpo non guasterà sicuramente il pranzo consumato fino ad'ora.
Ma se poi il piatto di portata è questo qualsia ingrediente è perfetto

5 commenti:

il cuoco ha detto...

Questi i due commenti cghe rerano nel precedente post...

Blogger Gap ha detto...

Che Dio ti strabenedica o stramaledica. Scegli tu.


Blogger il cuoco ha detto...

@ gap se ci fosse potrei scegliere....ma preferisco maledetto, è all'inferno che vanno le peccatrici...

6 aprile 2009 23.20

stella ha detto...

Ciao, grazie della visita.
Sui politici concordo, sul resto pure, ma c'è un ma...
non si vive di soli beni materiali... la fede, occorre anche la fede.

Mariarita ha detto...

Augusto il tuo menù è di mio gradimento...adoro le ostriche e tutti i molluschi...i crostacei e i funghi...
Aspetto la seconda puntata...
E come dici tu a fanbrodo i nani da giardino, l'opposizione e tutto il resto...almeno per una volta.
Buona giornata
Mariarita

Pupottina ha detto...

grazie
è un bel post..
io lo avevo perso...
ora chiederò al mio nano da giardino cosa ne pensa
buon mercoledì

^____________^

pierprandi ha detto...

menù davvero ottimo... Per unavolta ci sta proprio un vaffanc... generale. A presto