fiori di zucchero per addolcire le amarezze del mio blog... buona lettura












No al bavaglio

Foto ricette

Le foto dei piatti le prendo dal WEB e tante volte non Corrispondono alla ricetta ,ma ne danno comunque un'esempio mi scuso con i propretari delle foto e in caso con un'unica comunicazione provvederò all'immediata rimozione.
E' partito ufficialmente il cuoco a domicilio se avete bisogno contattemi

Informazioni personali

La mia foto
Italy
Sono un sognatore , ho tanta fantasia che cerco di esprimere nelle cucine dei ristoranti perchè penso che un buon piatto possa aiutare a digerire le ipocrisie di cui è coperto il mondo. Per info lancillotto666@gmail.com

La missione del cuoco

Il Cuoco

Son gia vent'anni che stò in cucina e faccio la guerra coi pentoloni .

Le mie armi son le padelle e i miei nemici fuochi e coltelli

Con la giacca bianca e il cappello alto, le tante paste nel soutè salto.

Sempre presente alla mia postazione.

Il Cuoco,

non è un lavoro ma una missione,e per questo ci vuole passione per la tanta amata professione.

Al mare e ai monti è la stessa storia tra dolci,patate,sughi e cicoria, le carni , il pesce e la cacciagione li faccio arrosto, fritti e in carpione.

E , mentre gli altri felici fan festa io aggiungo dado alla minestra.

Ma, dopo cena, giunti al tramonto il cuoco diventa un uomo di mondo.

Lascia da parte arrosti e crespelle e danza felice con le più belle.

Irruente, borbotta di giorno in cucina mentre di notte l'amor lo rovina.

PIU ATTUALE DI COSI!!!!!

Paolo Rossi Pericle


Quando lo sport è solo passione e doping free

lunedì 25 gennaio 2010

E chi in vacanza non ci può andare?

Stamani ascoltando la radio ho sentito lo speaker dire che nel sito del ministero degli esteri ci sono le foto dei viaggi privati del ministro Frattini.
Ora io dico nulla in contrario che Frattini come uomo voglia mostrare come sa sciare o come è fotogenico daltronde la vanità umana non ha limiti, ma bisogna mostrarlo proprio nel sito UFFICIALE DEL MINISTERO?
Per questo non esistono i social network stile facebook?
Belle le foto di un Frattini in giro per L'aquila con una 500 cabrio io però avrei avuto paura se ci fosse stato un tipo incazzato perché il terremoto gli ha distrutto la casa e per caso avesse fatto volare una tegola ? Se a Frattini piace cosi tanto il rischio perché non va a vedere cosa succede ad Haiti prima di dissociarsi a ciò che ha detto Bertolasi?
Poi Frattini in Groenlandia con un bel cagnolino , perché non si fa le foto con gli insegnanti e i precari che si sono trovati senza lavoro per i tagli che il governo ha fatto e che la Groenlandia se la possono solo sognare? Non voglio condannare un Ministro perché va in vacanza in giro per il mondo , ma almeno un 'attimo di decenza nell'usare i canali di informazione delle istituzioni, un sito del ministero dovrebbe informare e invece mi sa che ogni canale d'informazione venga usato per dimostrare di quanto sia bravo e bello un qualsiasi ministro e di quanto sia disonesto un qualsiasi giudice.
Un operaio quando mai potrà permettersi tanti viaggi cosi? Già non ha disposizione tanti giorni di ferie e figuriamoci i soldi.
Allora caro ministro per non alimentare malumori normali a chi guadagna 1000 ( di Media) € al mese cerchi almeno certe foto di renderle meno pubbliche possibili anche perché se quel bel cagnolino in Groenlandia tanto tanto fosse stato di origine italiana la mano glie la mordeva di sicuro
.
Le posso consigliare facebook cosi potrà mettere tutte le sue foto nella sezione privata e farle vedere solo a chi se lo merita.
Io farei cosi per vedere 1 foto 1 voto 5 foto 3 voti.....e i soldi che ricava li metteremmo nelle casse dello stato cosi si potrà fare una raccolta per i bambini di Haiti e portaglieli lei stesso con la 500 celeste.



La ricetta dl Giorno
Timballo di riso al vino barolo con vellutata di broccoli e salsiccia

Per 4 Persone
400 g di riso carnaroli o vialone nano.
300 g di broccoli
uno scalogno
una salsiccia
una patata.
Olio di oliva sale e pepe qb



Fare un risotto alla parmigiana sostituendo il vino bianco per bagnare il riso con abbondante Vino barolo o altro vino rosso l'importante che sia un vino corposo.

Imburrare degli stampini da cream caramel e poi passarli con del pane grattugiato riempirli con il risotto ben mantecato e passarli in forno a bagno maria 180° per circa 20 min.

Intanto preparare la salsa facendo rosolare i broccoli in olio extra vergine di oliva con lo scalogno tritato e la patata aggiungere un po di brodo vegetale fino a coprire gli ingredienti portare a cottura.
Togliere una parte di broccoli e passare tutto il resto al minipiner far tirare un po la vellutata fino a che non sia una crema al'occorrenza legarla leggermente con un po di farina mischiata all'olio.
Tritare i broccoli tolti in precedenza e la salsiccia al coltello e poi saltarli in padella con olio sfumarli con vino bianco e poi aggiungerli alla passata.
Sformare il timballo su di un piatto dove è stata versata prima un po di salsa ai broccoli e mettere un po di salsa sopra una parte di timballo.

Buon appetito questa ricetta può andare bene per un viaggio al freddo.
purtroppo non ho foto ma vi osso assicurare che oltre che buono è un piatto da buon effetto cromatico.

9 commenti:

Angelo azzurro ha detto...

Hai perfettamente ragione, guarda. Il sito del ministero, che dovrebbe trattare ben altri argomenti, non è propriamente il posto adatto per le foto dei suoi viaggi. Lo stesso disgusto lo provo d'estate quando in tv parlano di vacanze. Mentre danno notizia sul sempre più numeroso popolo che non può permettersi neanche un giorno di vacanza fuori casa, un attimo dopo mostrano gli yacht della Sardegna dei vips con dettagliati servizi sui lussi offerti. Direi che non c'è peggior offesa per chi arriva con difficoltà alla fine del mese e si vede sbandierare certe scene.
buona giornata cuoco!

stella ha detto...

Cuoco sei tornato più agguerrito che mai...e sempre aggiornato sulle belle commedie italiane...

il monticiano ha detto...

A volte mi chiedo se sono prevenuto io contro 'sti soggetti che stanno facendo andare a picco l'Italia, sotto i punti di vista, oppure la loro imbecillità nasce dall'orgia del potere?

luly ha detto...

Andiamo sempre peggio, caro Cuoco.
Buona giornata, ricetta fantastica!
Ciao:O)

Paola ha detto...

Pazzesco!!!
Hai ragione sono cose che danno veramente sui nervi!!!
Ehiiiiiiiiiii.... ma lo sai che questo timballo mi stuzzica... dev'essere gustoso e saporito!!!
Ciao Cuoco grazie della visita è sempre un piacere incontrarti... felice giornata... un abbraccio

Lilith ha detto...

Siamo in Italia,no? :/
Grazie di essere passato. Mi aggiungo anche io alla tua lista! :)

P.S.
il tuo blog me lo devo...gustare meglio! :)

Camu ha detto...

E' normale no?, che un sito istituzionale venga usato come un oggetto proprio!!!!Anche noi per scambiarci idee ,opinioni, foto, consigli possiamo usareliberamente il sito del nostro comune, dell'agenzia delle entrate!!!!!!!!!!Non ho parole!!!!

Luz ha detto...

Stasera il tuo post mi trova piuttosto agguerrita. Ce l'ho col mondo intero, stanca di un paese esattamente spaccato ametà : i poveri e i ricchi. E' vero, io non sono propriamente povera, ma vivo perennemente sull'orlo dell'abisso e sono così tanto stanca di non poter mai tirare un respiro tranquillo, che questi ipocriti, mascalzoni, politici, attori, calciatori e via di seguito, che l'unica cosa meravigliosa è la tua ricetta. Sublime. Me la tengo da parte e presto la sperimenterò. Grazie di cuore.

il cuoco ha detto...

X tutti : é ua cosa che manda in estia specialmente x chi come me e te luz vive un giorno di quà e un giorno di la dal baratro , invece una volt potevo fare una vita non da ricco ma sicuramente piu agiata potendomi permettere delle brevi vacanze duante l'anno e invece ora se riesco a farne una al'anno è gia tanto e quel..... fa anche vedere le sue vacanze su di u sito pagato dai contribuenti.