fiori di zucchero per addolcire le amarezze del mio blog... buona lettura












No al bavaglio

Foto ricette

Le foto dei piatti le prendo dal WEB e tante volte non Corrispondono alla ricetta ,ma ne danno comunque un'esempio mi scuso con i propretari delle foto e in caso con un'unica comunicazione provvederò all'immediata rimozione.
E' partito ufficialmente il cuoco a domicilio se avete bisogno contattemi

Informazioni personali

La mia foto
Italy
Sono un sognatore , ho tanta fantasia che cerco di esprimere nelle cucine dei ristoranti perchè penso che un buon piatto possa aiutare a digerire le ipocrisie di cui è coperto il mondo. Per info lancillotto666@gmail.com

La missione del cuoco

Il Cuoco

Son gia vent'anni che stò in cucina e faccio la guerra coi pentoloni .

Le mie armi son le padelle e i miei nemici fuochi e coltelli

Con la giacca bianca e il cappello alto, le tante paste nel soutè salto.

Sempre presente alla mia postazione.

Il Cuoco,

non è un lavoro ma una missione,e per questo ci vuole passione per la tanta amata professione.

Al mare e ai monti è la stessa storia tra dolci,patate,sughi e cicoria, le carni , il pesce e la cacciagione li faccio arrosto, fritti e in carpione.

E , mentre gli altri felici fan festa io aggiungo dado alla minestra.

Ma, dopo cena, giunti al tramonto il cuoco diventa un uomo di mondo.

Lascia da parte arrosti e crespelle e danza felice con le più belle.

Irruente, borbotta di giorno in cucina mentre di notte l'amor lo rovina.

PIU ATTUALE DI COSI!!!!!

Paolo Rossi Pericle


Quando lo sport è solo passione e doping free

mercoledì 3 febbraio 2010

LO pseudo luminare e il grande Dottore

Circa 4 mesi fa il dentista che aveva in cura la bocca di mia moglie si accorse da una radiografia panoramica che nell'osso della mandibola inferiore c'era qualcosa di strano.. E li comincia l'odissea anzi la dentistassea.... (da dentista e Odissea).
Subito lo zelante dentista informa mia moglie che secondo lui nell'osso mandibolare è nata una cisti, ma però ci consiglierebbe una visita da un suo amico specialista Maxillo Facciale con ambulatorio in quel di Lucca.
Dopo aver preso un appuntamento urgente ci rechiamo dallo specialista che ci informa che è una cisti e che va operata con'urgenza . Ci informa anche che è un'operazione che di routine si fa in ambulatorio ma purtroppo vista la posizione ci vorrà un'anestesia totale e ci consiglia di andare nella clinica dove lavora costo operazione 1500,00€, e ci informa pure molto gentilmente che nelle vicinanze non esistono strutture pubbliche dove può essere fatta quest'operazione in maniera veloce come l'urgenza consiglia.
Il fatto poi è che quella cisti va mandata ad analizzare da un suo amico in svizzera, perché in Italia non c'è nessuno in grado di fare un'analisi accurata su quel genere di cisti e che il costo dell'analisi ce lo avrebbe comunicato poi.
Torniamo a casa sconsolati non tanto per i soldi perché li avrei spesi senza batter ciglia , ma perché non sapevamo cosa sarebbe stato cosa ci aspettava il futuro , e quasi no ne abbiamo parlato Più come per esorcizzare la cosa.
Il giorno dopo mia moglie racconta la cosa ad una collega e lei dice perché non senti il CTO di Firenze?
Ne parliamo, e perché non tentare?
Chiamiamo e guarda strano in 5 giorni abbiamo un appuntamento pubblico e senza conoscere nessuno, cominciano i dubbi sullo pseudo luminare.
Andiamo alla visita e il dottore che ci riceve ( Dott. Catelani al quale va tutta la mia gratitudine per la speranza che ci subito iniettato quel giorno), guarda le radiografie e ci chiede dov'è la cisti, io e mia moglie ci guardiamo e lui dice che per lui non ci sono quasi dubbi non è una cisti ma una lesione ossea provocata da un dente vecchio non devitalizzato.
Poi dopo lo stupimento per la TAC , che secondo lui non sarebbe servita ci dice che per togliersi ogni dubbio se volevamo avrebbe operato confermando il bisogno dell'anestesia totale, ma chiedendoci ancora se siamo sicuri che quelle radiografie le avesse viste un dentista, e che lui è quasi convinto che non sia nulla di particolare e ci mette in lista per l'operazione..
Luminare 1 - Dottore 1.
Che si fa?
Decidiamo di provare con Pisa a questo punto cerchiamo la terza conferma
Dopo neppure 20 gg abbiamo l'appuntamento con un'altra struttura pubblica Azz.. com'è difficile.
Il medico che ci riceve ci guarda stupito e ci dice non è una cisti , ma una lesione provocata da un dente vecchio non devitalizzato. (e anche lui però dice che per essere sicuri bisogna operare in anestesia totale) Siete sicuri che queste radiografie le ha viste un dentista? Eppure non abbiamo detto nulla di cosa ci avevano detto a Firenze. E anche a Pisa ci mettono in lista (Stai a vedere che Brunetta ha istituito un database per tutte le operazioni Maxillo-Facciale collegato in tutta Italia tramite la rete)
Luminare 1 -Dottori 2

Guarda Guarda passano 25 Giorni e ci chiamano per l'operazione quasi in contemporanea Pisa e Firenze.
Per vari motivi dobbiamo rimandare Firenze e scegliamo Pisa che però ci rimandano un paio di volte, ma nel frattempo ci richiamano da Firenze e ieri l'hanno operata.
Esito dell'operazione? N c'era nessuna cisti ma una lesione niente di grave si sbilancia il dottore , per esserne sicuri aspettiamo l'esito dell'esame , ma lui si sente già di escludere qualsiasi cosa. Sono al settimo cielo perché se già ha detto certe cose vuol dire che è Più che sicuro e io dico Grazie DOTT Catelani.Ha battuto il luminare con un secco 10 a 1 e ha dimostrato ad un certo ministro che ci possono essere qualche fannulloni nel Pubblico ( Ma lo sono anche al parlamento europeo) ma sicuramente ci sono delle persone piu che competenti che non approffittano delle disgrazie altrui per arricchirsi.
E a lei caro Luminare dico che la cosa peggiore è speculare sulle malattie e che 1500 € le possano servire per aggiustarsi il c.... dopo che l'amico svizzero l'ha investita con uno snow board mentre siete a sciare e che per l'occasione le faccia una biopsia ad una morroide grande come una casa uscita fuori dopo la snow boardata.


La ricetta di oggi è


DENTICE ALL'ISOLANA ( ma si puo usare qualsiasi pesce)



Per 4 persone

un dentice da circa 1kg 4 Filetti di pesce da 200 gr circa
2 patate medie2 Pomodori maturi tipo Pizza
Rosmarino salvia aglio sale e pepe

2 bicchieri di vino Bianco
1 Bicchiere d'olio

Fate bollire le patate con la buccia oppure tagliatele a fettine dell'altezza di mezzo cm e passatele in friggitrice.

Tagiatre le patate a fettine e alternate a circolo una fetta di patata e una fetta di pomodoro Insaporitele con gli odori tritati il sale e il pepe poi dagiatevi sopra i filetti del pesce oppure mettetete tutto in una teglia con sopra il dentice intero.
Drogate anche il pesce eaggiungete l'olio e il vino e iunfornate a 180 g fino a cottura ultimata. Circa 10 min per i filetti e 20/25 min per il pesce intero

10 commenti:

stella ha detto...

Vergognoso di un luminare...sai quanti ce ne sono così che speculano sulla salute di tanti poveretti creduloni?
Mi fanno una rabbia...!!
Hai fatto bene a sentire altri medici ed è il messaggio che lancio a tutti voi.
Non accontentarsi di una sola diagnosi, mai.

il monticiano ha detto...

Siccome proprio un LUMINARE pari il tuo mi rovinò la vita 57 anni fa sono d'accordo con te e mi associo
alle maledizioni che gli hai inviato.
Tanto per consolare io sono ancora vivo, lui no.

Angelo azzurro ha detto...

Intanto auguri a tua moglie, che si rimetta presto. E poi comprendo il sospiro di sollievo dopo tutta la preoccupazione di questi mesi!
Certo che certa gente (pseudo luminari) farebbe bene a cambiar mestiere per non recar più danno!!

Wilma ha detto...

Cuoco, splendida sintesi. Ti abbraccio forte, semplicemente. E tu sai perchè.

Samantha ha detto...

Mitico cuoco!! Tutto è bene ciò che finisce bene!
Naturalmente mi riferisco anche al casuale incidente sulla neve degli illustri medici dei miei stivali!! Quando ci vuole,ci vuole!!

il cuoco ha detto...

Grazie a tutti.
Purtroppo di persone che speculano sulòle disgrazie altrui sono troppe.

wilma non lo so dell'abbraccio ... Ma se un giorno volessi darmelo davvero io lo accetto ( senza farlo sapere a tuo marito)

Clode ha detto...

Approfittare dell'apprensione per la propria salute e per quella delle persone che ci sono care è veramente... non ho parole... anche perchè ci sono passata, e se adesso penso a quando ero più piccola e alla frustrazione di sentirsi dire che mi servivano visite ed esami più aprofonditi e pareri di dottori a 300 km da casa mia che prendevano 200.000 lire a visita... ti capisco, e sono contenta che tutto si sia risolto per il meglio!!

Camu ha detto...

Concordo pienamente sulle maledizioni che hai mandato al luminare!!!!!!!!!!!Che vergogna certa gente andrebbe radiata dai vari loro albi di setta!!!!!!!!

Minu ha detto...

Che schifo.. Storia comuqnue a lieto fine, mmmhhhh attenti al marito di Wilma neh!! ;))))

il cuoco ha detto...

Minu non sono mai stato geloso dei mariti delle altre :-))))))