fiori di zucchero per addolcire le amarezze del mio blog... buona lettura












No al bavaglio

Foto ricette

Le foto dei piatti le prendo dal WEB e tante volte non Corrispondono alla ricetta ,ma ne danno comunque un'esempio mi scuso con i propretari delle foto e in caso con un'unica comunicazione provvederò all'immediata rimozione.
E' partito ufficialmente il cuoco a domicilio se avete bisogno contattemi

Informazioni personali

La mia foto
Italy
Sono un sognatore , ho tanta fantasia che cerco di esprimere nelle cucine dei ristoranti perchè penso che un buon piatto possa aiutare a digerire le ipocrisie di cui è coperto il mondo. Per info lancillotto666@gmail.com

La missione del cuoco

Il Cuoco

Son gia vent'anni che stò in cucina e faccio la guerra coi pentoloni .

Le mie armi son le padelle e i miei nemici fuochi e coltelli

Con la giacca bianca e il cappello alto, le tante paste nel soutè salto.

Sempre presente alla mia postazione.

Il Cuoco,

non è un lavoro ma una missione,e per questo ci vuole passione per la tanta amata professione.

Al mare e ai monti è la stessa storia tra dolci,patate,sughi e cicoria, le carni , il pesce e la cacciagione li faccio arrosto, fritti e in carpione.

E , mentre gli altri felici fan festa io aggiungo dado alla minestra.

Ma, dopo cena, giunti al tramonto il cuoco diventa un uomo di mondo.

Lascia da parte arrosti e crespelle e danza felice con le più belle.

Irruente, borbotta di giorno in cucina mentre di notte l'amor lo rovina.

PIU ATTUALE DI COSI!!!!!

Paolo Rossi Pericle


Quando lo sport è solo passione e doping free

martedì 30 giugno 2009

Quando le privatizzazioni migliorano il servizio....

Lunedi 29 Giugno 2009 ore 23.40 circa , un treno con sei vagoni cisterna pieni di gas gpl deraglia 3 vagoni esplodono scatenando un inferno dove muoiono 17 persone tra cui 3 bambini, e 37 feriti tra i quali qualcuno forse non si salverà...( il disastro piu grosso delle ferrovie dopo la privatizzazione)
Lunedi 22 Giugno 2009 Un treno merci deraglia a Prato investe un intercity nessun danno a persone per fortuna , ma Italia tagliata in due e disagi per i passeggeri.
19 MAGGIO 2009: I due vagoni terminali di un treno merci deragliano nella stazione di Sesto Calende, in provincia di Varese.
Uscendo dai binari, i vagoni scagliano il pietrisco della massicciata sulla banchina, dove sono presenti alcuni viaggiatori. Tre persone rimangono ferite in modo lieve.
- 3 GIUGNO 2008: Trenta persone rimangono ferite nello scontro, avvenuto nella stazione di Ancona, fra un treno regionale Pesaro-Termoli, che viaggia sul terzo binario, e una motrice che sta facendo manovra sullo stesso binario. I passeggeri riportano soprattutto lievi contusioni e rimane ferito anche il macchinista.

Su quotidiano net troverete la scheda completa di tutti gli incidenti dal 1997 a oggi.

ma non solo gli incidenti sono aumentati dopo la privatizzazzazione , ma anche biglietti aumentati per i pendolari e treni sempre piu sporchi , persone punte da pidocchi e pulci..

Questi disservizi dovevano essere eliminati con la privatizzazione e invece come succede spesso i privati pensano solo al loro interesse fregandosene delle utenze a cui aumenta il biglietto al primo segno di crisi...

Infatti la politica migliore è meno clienti piu alti i prezzi senza migliorare il servizio...

Come è possibile che a un treno che trasporta sostanze altamente pericolose non vengano fatti tutti i controlli alla partenza? Com'è possibile che a un treno che trasporta cisterne piene di gas ceda un carrello causandone un derragliamento?Come è possibile che un treno cosi attraversi centri abitati?

Tutti i soldi dell'aumento biglietti dove finiscono? Siamo sicuri che una parte venga investita sulla sicurezza?

Poi perchè le accuse sono di omicidio colposo?

Ma se il treno ha viaggiato in maniera non idonea non è omicidio volontario di chi ha autorizzato quel treno a viaggiare?

Chi lo racconta a quei genitori i cui figli sono morti bruciati che è stato un incidente?

Infatti è un incidente far viaggiare treni pieni di pulci sporchi e come abbiamo visto in questi ultimi giorni sempre meno sicuri....E pensano alla tav quando non riescono a gestire delle linee normali...

E' questa la privatizzazione?

La privatizzazione ha portato a tagli di personale con conseguente disservizio, ma purtroppo le privatizzazioni non si fermano e continuando cosi non ci sarà piu nulla di pubblico e a quel punto prepariamoci a pagare anche per respirare ... 5€ per per aria inquinata 10€ aria con il 20 % diossina fino a 100€ per ossigeno puro.

Non solo gli utenti delle ferrovie hanno pagato caro il prezzo delle privatizzazioni....

Guardate cosa haanno combinato al cimitero di Massa le ditte private...

E sono solo alcuni dei disservizi recati dai privati IRI(Nel dopoguerra allargò progressivamente i suoi settori di intervento e fu l'ente che modernizzò e rilanciò l'economia italiana durante soprattutto gli anni '50 e '60; nel 1980 l'IRI era un gruppo di circa 1.000 società con più di 500.000 dipendenti. Per molti anni l'IRI fu la più grande azienda industriale al di fuori degli Stati Uniti d'America; nel 1992 chiudeva l'anno con 75.912 miliardi di fatturato ma con 5.182 miliardi di perdite [1]. Ancora nel 1993 l'IRI si trovava al settimo posto nella classifica delle maggiori società del mondo per fatturato con 67.5 miliardi di dollari di vendite.[2] Trasformato in socieper azioni nel 1992, cessò di esistere nel 2002. )e CIRIO( privata prima e entrata in IRI poi) .comprese

Non vorrei scrivere ricette stasera perchè potrebbero risultare indigeste allora vi darò quella del mio liquore alla menta sperando che rinfreschi un po le Idee di chi vede nelle privatizzazioni l'unica soluzione per risollevare il debito pubblico.

50 foglie di menta lavate.

1 lt di alcool puro da cucina

800 gr di zucchero

1,5 lt di acqua.


Lasciare le foglie di menta in bagno nell'alcol per 48 ore.

Far bollire l'acqua con lo zucchero e aggiungere all'alcool e lasciare in fusione per ancora 48 ore.

Filtrare il tutto e gustare per digerire...

Ciao



Non crdo negli angeli e nel destino , ma sicuramente se ci fossero ora ci sarebbero 17 anime in piu a gridare giustizia......

8 commenti:

stella ha detto...

...pensavo che il treno fosse il mezzo più sicuro...ma ora ho cambiato idea.
Cuoco, i 17 angeli esistono, credimi.

Roberta ha detto...

Privatizzazione? Il proprio interesse a discapito della vita deglia altri!

Mariarita ha detto...

Caro cuoco le privatizzazioni sono un gran danno...perchè c'è il guadagno di mezzo!!!
Io ho lavorato a Sanremo per una mensa privata e qui a Colle per la comunale...lontano anni luce in fatto di sicurezza, corsi di informazione, sanificazione, primo soccorso ecc ecc.
Per non parlare poi del menù...tutta un'altra storia!!!
Figurati quando si tratta di trasporti pericolosi...con treni arruginiti che possomo andare a 100 all'ora portando gpl...bombe con le ruote!!!
Stessa cosa succede alla Tirrenia con i traghetti...
Ma da tempo gli operatori di Trenitalia protestano INASCOLTATI!!!
E' ora di farci sentire noi...boicottiamo trenitalia!!!
Mariarita

Pierprandi ha detto...

In più occasioni è stato dimostrato quanto le privatizzazioni non abbiano migliorato e a volte pure peggiorato (come nel caso TRENIITALIA)i servizi...Ma gli interessi economici vanno otre l'incolumità della gente...Il mese prossimo sarò in vacanza nella bella Viareggio e sono sicuro che vista la tenacia dei suoi cittadini tutto sarà di nuovo in ordine, ma la ferita rimarrà dentro. A presto

Paola ha detto...

Le privatizzzioni hanno arrecato danno ovunque... e più andiamo avanti e peggio diventa...
La sicurezza è in argomento molto scottante in tutti i campi lavorativi dal più banale al più ecclattante... e parlo con cognizione di causa...
Hai illustrato benissimo e che aggiungere di più??? Nulla!!!
Rimane solo il disgusto e il pianto per le povere vittime...
E le 17 anime sicuramente sono angeli...
Sai su una cosa non concordo il liquore alla menta... per digerire ci vuole altro molto più potente...
Beh... ciao Cuoco buona serata un abbraccio

il monticiano ha detto...

Purtroppo al momento attuale quelle anime sono aumentate e chissà se altre se ne aggiungeranno.
Ho notato, tra le altre nefandezze, l'ipocrisia di tanti alti papaveri della politica.
E' proprio vero il peggio non muore mai.

Marianna ha detto...

un abbraccio grande ...e quando riuscirò a fare ciò !
non riesco a dormire fa caldo un baciotto la tua amica marianna

Marianna ha detto...

mi hanno dato un premio e mi hanno detto di condividerlo con gli amici se vuoi passa e ritiralo ....
ciaoooooooo