fiori di zucchero per addolcire le amarezze del mio blog... buona lettura












No al bavaglio

Foto ricette

Le foto dei piatti le prendo dal WEB e tante volte non Corrispondono alla ricetta ,ma ne danno comunque un'esempio mi scuso con i propretari delle foto e in caso con un'unica comunicazione provvederò all'immediata rimozione.
E' partito ufficialmente il cuoco a domicilio se avete bisogno contattemi

Informazioni personali

La mia foto
Italy
Sono un sognatore , ho tanta fantasia che cerco di esprimere nelle cucine dei ristoranti perchè penso che un buon piatto possa aiutare a digerire le ipocrisie di cui è coperto il mondo. Per info lancillotto666@gmail.com

La missione del cuoco

Il Cuoco

Son gia vent'anni che stò in cucina e faccio la guerra coi pentoloni .

Le mie armi son le padelle e i miei nemici fuochi e coltelli

Con la giacca bianca e il cappello alto, le tante paste nel soutè salto.

Sempre presente alla mia postazione.

Il Cuoco,

non è un lavoro ma una missione,e per questo ci vuole passione per la tanta amata professione.

Al mare e ai monti è la stessa storia tra dolci,patate,sughi e cicoria, le carni , il pesce e la cacciagione li faccio arrosto, fritti e in carpione.

E , mentre gli altri felici fan festa io aggiungo dado alla minestra.

Ma, dopo cena, giunti al tramonto il cuoco diventa un uomo di mondo.

Lascia da parte arrosti e crespelle e danza felice con le più belle.

Irruente, borbotta di giorno in cucina mentre di notte l'amor lo rovina.

PIU ATTUALE DI COSI!!!!!

Paolo Rossi Pericle


Quando lo sport è solo passione e doping free

martedì 10 febbraio 2009

Il grande fratello. la vergogna in tv.

Io non guardo il GF, mi fa letteralmente schifo , ma ieri sera ho guardato "mai dire GF" della jalappas band.

Sul lavoro sentivo i commenti dei colleghi sulle persone all'interno della casa "hai visto quella là che tette? , e quella? che culo!, ma non si vergognano a farsi vedere mezze nude? , mentre fanno sex? che vergogna!" ecc... , ma non mi sarei mai immaginato una cosa del genere.

Tra tutti gli ottusangoli che hanno frequentato quella casa quelli di quest'anno li superano tutti. La vergogna non è il fatto che si vedano qualche tette o un culo o altro , basta vedere alcune serie televisive su Italia 1 per vedere  "oscenità"peggiori o meglio ancora basta vedere studio aperto o la vita in diretta, la vergogna è  il livello di QI che c'è in quella casa! Ragazze e ragazzi che dovrebbero dare degli esempi ai giovani che li guardano e che invece il max che sanno fare è tirarsi bicchieri e litigare come potrebbero fare degli ultras imbecilli .

Ma come si fa a dire a delle ragazzine di 15 anni che non devono rifarsi i seni e il culo , quando poi le televisioni "di quello che deve fare la legge che divieti i trapianti alle minori" fanno vedere delle super maggiorate desiderate da tutti quelli che hanno intorno? E quale esempio possono avere se vedono che la cultura non conta nulla per avere successo, visto che l'unica che aveva un pò di cultura e di cervello è uscita da quella casa mentre le altre continuano a fare successo? L'esempio che la scuola , lo studio e la lettura sono delle perdite di tempo che basta un bisturi una palestra e una scopata e il mondo è ai tuoi piedi . Non si è chiamati a fare serate in discoteche in programmi televisivi se a 15 anni si legge Harry Potter o Isabelle Allende o meglio ancora si è addirittura alienati se poi da adulti  si conosce il Capitale o Cento di questi giorni . Cari legislatori perchè non vietate certe sciempiaggini per proteggere i nostri 15 enni e per educarli? perchè al posto di donne oggetto e uomini asini non mettete nella casa qualche senza tetto , disoccupati qualche drogati che raccontino delle storie di vita vera di lotta giornaliera per sopravvivere , quello penso che sia veramente educativo per i nostri ragazzi , chi più di quelle persone può dire come si puo finire senza una cultura senza un ideologia e  seguendo icone che sono solo delle bolle di sapone che si dissolvono con lo spegnimento dei riflettori.


Concludo dicendo che mi fanno pena :poveri ragazzi! Spero di non veder mai mio figlio in quella casa.

Ciao

P.S NON ho ricette adatte a questo post allora metterò una ricetta semplice semplice che forse anche dentro alla casa qualcuno riesce a Fare


Risotto alle erbe aromatiche per 5 persone


500 gr di riso Carnaroli o vialone nano


25 gr olio di oliva

un rametto di rosmarino ,5 foglie di salvia e un rametto di dragoncello

.


Far tostare il riso, bagnare con un bicchiere di vino bianco .

Quando il vino sarà evaporato aggiungere il brodo fino a ricoprire per circa due dita il riso e mettere le erbette tritate finemente . Continuare ad aggiungere il brodo poco per volta fino a cottura del riso.

A cottura ultimata mantecare il riso con olio di oliva e formaggio grattugiato.








4 commenti:

Bonsarto, ha detto...

Apprezzo tutto il post: commento al GF ecc. Ciò detto alzo il mio più grande riconoscimento alla mantecatura del risotto fatta con l'olio e non con il burro! Una grande scelta per un grande cuoco!

Camu ha detto...

assolutamente d'accordo con te!!!

sara ha detto...

sono con te!

grazie della visita!

Anonimo ha detto...

secondo me manca la scuola, che non insegna più cose degne di essere ricordate, e soprattutto, basta con la tv, ritorniamo a contatto con le persone, per strada, in piazza, non sognamo sul divano quello che possiamo trovare al di là di una finestra...

ciao luca